rotate-mobile
Cronaca

Colpo grosso alla "Bottega di Pinarello": rubate bici per 250 mila euro

Il furto, probabilmente opera di una banda proveniente dall'est Europa, si sarebbe verificato in due riprese avvenute nella giornata di giovedì 23 novembre nel negozio di viale della Repubblica. I ladri, che sono stati ripresi dalle telecamere di video sorveglianza, si sono impossessati di modelli di alta gamma del valore di svariate centinaia di migliaia di euro

Forse un "commando" proveniente dall'Est Europa, dove il commercio delle bici rubate pare sia molto fiorente, sarebbe l'autore del furto di una ventina di biciclette di alta gamma avvenuto giovedì 23 novembre alla "Bottega di Pinarello", ai confini tra i comuni di Treviso e Villorba. Il bottino è stato stimato intorno a 250 mila euro. I ladri sarebbero entrati in azione due volte, a distanza di 20 euro, utilizzando la stessa apertura antipanico. La prima "visita" è avvenuta alle 3 del mattino di giovedì quando il "commando" è arrivato con un furgone nel retro del negozio, che si trova al civico numero 12 di viale della Repubblica. I malviventi, come riporta la "Tribuna di Treviso" avrebbero tagliato la rete di recinzione e si sarebbero diretti verso la porta antipanico dell'officina entrando in azione malgrado il sistema di videosorveglianza all'avanguardia di cui è dotata la Pinarello li starebbe immortalando.

Secondo quanto emerso dall'analisi dalle riprese acquisite dagli investigatori ad agire sarebbero stati tre uomini incappucciati e con i guanti alle mani per non lasciare impronte. In appena 3 minuti riescono a trafugare 12 biciclette del valore di 150.000 euro. Quando le forze dell'ordine sono arrivate sul posto del furgone con il commando non c'era traccia e ai proprietari non resta che fare la conta dei danni.

Passano però circa 20 ore e i banditi tornano in Strada Ovest. Alle 23 di giovedì quando, dopo aver fatto un altro foro sulla rete e aver di nuovo forzato la porta antipanico dell'officina, tre uomini (quasi sicuramente gli stessi autori del furto avvenuto alle 3) rientra in azione. Anche in questo caso il loro obiettivo sono i modelli di alta gamma e riescono a rubarne sette per un valore di altri 100 mila euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Colpo grosso alla "Bottega di Pinarello": rubate bici per 250 mila euro

TrevisoToday è in caricamento