Commessa aggredita e scaraventata a terra da un bandito, terrore a Monigo

L'episodio lunedì sera scorso in via Castagnole. A restare vittima di un balordo è stata una 4

Sull'aggressione indagano i carabinieri

Brutta disavventura, nella serata dello scorso 23 dicembre, per una commessa 40enne, di origine palermitana. La malcapitata, da molti anni residente con la famiglia a Treviso, rientrando a casa dopo il lavoro, è stata vittima di un'aggressione a scopo di rapina. L'episodio è avvenuto a Treviso, lungo strada di Castagnole, nel quartiere di Monigo, poco dopo le 20.30. La donna stava camminando a piedi quando è stata raggiunta alla spalle da un ignoto malvivente che l'ha raggiunta, strattonata e fatta carambolare a terra. La 40enne ha battuto la testa a terra ed ha perso i sensi. Il malvivente, non trovando evidentemente nulla da rubare, si è dileguato a piedi, facendo perdere le proprie tracce nell'oscurità.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La donna, una volta ripresasi dallo choc, ha chiesto aiuto al 118 ed è stata soccorse e trasportata dagli infermieri del Suem al pronto soccorso dell'ospedale Ca' Foncello, dove è stata medicata. La commessa, dipendente di un negozio della zona, ha riportato un lieve trauma cranico, guaribile con due giorni di prognosi. Lungo strada di Castagnole non sono purtroppo presenti telecamere di videosorveglianza e si cercano perciò riscontri da altri occhi elettronici presenti lungo le strade limitrofe. Sull'episodio indagano ora i carabinieri di Treviso a cui la 40enne si è rivolta la mattina seguente, il giorno della Vigilia di Natale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cade nelle acque del Sile, fugge in treno e lo ritrovano a Bassano

  • Oliviero Toscani: «Chi vota Zaia forse è ubriaco, anche i veneti diventeranno civili»

  • Grandine e vento forte, il maltempo torna a colpire la Marca

  • Tragedia di Merlengo, il 26enne aveva bevuto: indagato per omicidio stradale

  • Tragico schianto col furgone nella notte: 62enne muore a pochi metri da casa

  • Distributore di bevande trovato morto nel suo camion

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento