rotate-mobile
Mercoledì, 19 Giugno 2024
Cronaca San Giuseppe / Via Noalese

Voli su Treviso, proteste dei cittadini: Conte chiede un confronto con Save

Il sindaco accoglie le richieste dei residenti dei quartieri a sud della città: «Il ritorno ai numeri pre pandemia fa sicuramente piacere in chiave turistica e di presenze nel territorio, ma vogliamo dare seguito alle richieste dei cittadini in un’ottica di proficua collaborazione»

«In seguito alle segnalazioni dei cittadini su decolli e atterraggi a bassa quota, abbiamo chiesto un incontro al Presidente di Save Enrico Marchi per un confronto sull’attività dell’aeroporto. Da parte nostra c’è infatti la volontà di tenere monitorata la situazione, in piena sintonia con i cittadini e i gestori dello scalo». Così il sindaco di Treviso, Mario Conte, che a seguito di alcune istanze pervenute da parte dei residenti nei quartieri, ha richiesto un incontro con SAVE per condividere dati e protocolli. «Il ritorno ai numeri pre pandemia fa sicuramente piacere in chiave turistica e di presenze nel territorio, ma vogliamo dare seguito alle richieste dei cittadini in un’ottica di proficua collaborazione». Dopo la chiusura per la pandemia gli aeromobili in partenza dallo scalo trevigiano, in base al masterplan per lo sviluppo dell'aeroporto, non decollano più esclusivamente sorvolando Quinto di Treviso ma il 21% dei voli annui attraversa il cielo dei quartieri più a sud di Treviso. La novità non è stata ancora ben digerita dai residenti che hanno chiamato in causa Ca' Sugana.

Venerdì sera intanto il comitato "Aeroporto Treviso" ha organizzato un incontro pubblico che si svolgerà alle 20.30 presso l'auditorium parrocchiale della chiesa di Quinto di Treviso sul tema dell'inquinamento provocato, secondo gli attivisti, dalla presenza dell'aeroporto Canova. Relatore l'avvocato Matteo Ceruti legale, rappresentante del comitato che ha recentemente presentato un ricorso contro l'ampliamento presso il Tribunale Amministrativo di Venezia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Voli su Treviso, proteste dei cittadini: Conte chiede un confronto con Save

TrevisoToday è in caricamento