rotate-mobile
Cronaca

Alcol e droga, controlli straordinati sulle strade della Marca: tre patenti ritirate

I carabinieri continuano nel giro di vite per prevenire le tragedie della strada che in provincia hanno provocato nel 2023 già 10 vittime. A Conegliano blitz antidroga, sequestrati 90 grammi di hashish e 10 grammi circa di cocaina

Tre patenti ritirate ad altrettanti automobilisti denunciati perchp trovati alla guida ubriachi, con tassi alcolemici molto elevati o sotto effetto di stupefacenti: questo l'esito dei controlli svolti la scorsa notte dai carabinieri di Treviso in tutta la provincia. A finire nei guai un 39enne controllato nottetempo in via Noalese di Treviso è risultato positivo all’alcoltest con tasso alcolemico superiore a 1 gr./lt. La patente di guida è stata ritirata al trasgressore la cui autovettura è stata anche sottoposta a fermo amministrativo. Anche a Castelfranco Veneto militari del Nucleo Operativo e Radiomobile della locale Compagnia Carabinieri hanno sanzionato un 61enne che, controllato la scorsa nottata in via Ospedale di quel centro, è risultato positivo ad accertamento alcolimetrico con tasso superiore a 1,5 gr./lt.. Per il guidatore è scattata la denuncia ed il ritiro della patente di guida. Infine, i Carabinieri della Stazione di Silea hanno denunciato un 27enne di origini marocchine che, controllato alla guida in via 1° maggio del Comune di Carbonera, è risultato, da accertamenti, positivo all’assunzione di cannabinoidi. Il veicolo dello straniero è stato sottoposto a sequestro amministrativo finalizzato alla confisca.

Conegliano, controlli straodinari antidroga: trovata hashish e cocaina

Controlli straordinari dell'Arma, effettuato ieri, 4 marzo, a Conegliano nelle aree di trasporto collettivo della zona del "Biscione", un 18enne del posto è stato trovato in possesso di 90 grammi di hashish e 10 grammi circa di cocaina, questi ultimi sequestrati a casa del ragazzo insieme a materiale per la pesatura ed il confezionamento dello stupefacente. Per il giovane, che al momento del controllo si trovava insieme ad altri due minorenni che al momento risultano estranei ai fatti contestati, è scattata la denuncia per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

La stazione mobile dei carabinieri a Conegliano

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alcol e droga, controlli straordinati sulle strade della Marca: tre patenti ritirate

TrevisoToday è in caricamento