rotate-mobile
Domenica, 26 Maggio 2024
Cronaca

In A27 come in pista: sfrecciava a 216 km/h. Alcoltest, 16 patenti ritirate nel week end

Controlli della polizia stradale di Treviso dal 21 al 27 marzo. Gli agenti hanno accertato, in pochi giorni, 688 infrazioni per il superamento dei limiti di velocità lungo le principali arterie della rete viaria provinciale

Lo scorso 22 marzo, attorno alle 12, ha percorso, al volante della sua Audi A8, un tratto della A27 in direzione di Venezia, nella zona di Treviso, alla velocità di 216 chilometri orari, come si trovasse su una pista. Il "pilota" di turno, a cui sarà sospesa la patente di guida per un periodo tra i 6 mesi e un anno (oltre a pagare una multa di 845 euro e la decurtazione di 10 punti), è finito nella rete dei controlli svolti la scorsa settimana, dal 21 al 27 marzo, nell'ambito della Campagna Europea congiunta denominata “SPEED”, programmata dal 21 al 27 marzo 2022 da ROADPOL, in adesione al piano d’Azione Europeo 2021-2030.

Le tredici pattuglie della Polizia Stradale dedicate hanno accertato 688 infrazioni per il superamento dei limiti di velocità lungo le principali arterie della rete viaria provinciale, circa 150 al giorno. Non soltanto contrasto all’eccesso di velocità ma anche all’abuso di alcol che provocando l’alterazione psico-fisica del conducente di un veicolo, innesca disattenzione, sonnolenza oppure induce a condotte di guida pericolose e manovre azzardate.

Nella fascia oraria 23.00/05.00 del fine settimana, nell’ambito delle iniziative tendenti a limitare il fenomeno degli incidenti stradali, anche con conseguenze mortali, determinati da abuso di sostanze alcoliche in zone limitrofe a ritrovi notturni, unitamente anche alla Polizia Locale di Treviso, sono stati predisposti appositi dispositivi di controllo. I servizi, svoltisi nell’ambito di tutto il territorio provinciale, hanno consentito di accertare 16 infrazioni per guida in stato di ebbrezza alcolica l’8% del totale, sulla base delle quali sono state ritirate altrettante patenti. Sono stati controllati 200 conducenti con 10 persone denunciate alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Treviso e segnalate al Prefetto di Treviso per i provvedimenti di competenza. Per uno dei conducenti si è proceduto anche alla denuncia per resistenza a pubblico ufficiale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In A27 come in pista: sfrecciava a 216 km/h. Alcoltest, 16 patenti ritirate nel week end

TrevisoToday è in caricamento