rotate-mobile
Cronaca

Tetraplegico da 16 anni deposita la dichiarazione di trattamento sanitario

Daniele Furlan, 53enne di Ponte di Piave, ex imprenditore e scrittore, firma la dichiarazione anticipata con cui poter essere sottoposto a tutte le cure palliative per lenire sofferenze fisiche e psicologiche

PONTE DI PIAVE Da 16 anni è tetraplegico a grave di un gravissimo incidente stradale. Qualche giorno fa, in attesa di una legge per il testamento biologico, ha deciso di depositare presso il suo Comune di residenza, Ponte di Piave, la dichiarazione di trattamento sanitario con cui poter essere sottoposto a tutte le cure palliative per lenire sofferenze fisiche e psicologiche. Questa la vicenda che ha visto come protagonista Daniele Furlan, 53enne di Ponte di Piave, ex imprenditore e scrittore. "A volte morire -ha detto Furlan in una intervista rilasciata al quotidiano Il Gazzettino di Treviso- può diventare l'impresa più difficile di tutta una vita e la vicenda di dj Febo, emigrato in Svizzera per ricevere l'eutanasia sta lì a dimostrarlo".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tetraplegico da 16 anni deposita la dichiarazione di trattamento sanitario

TrevisoToday è in caricamento