Cronaca Centro / Piazza del Duomo

Festa azzurra in piazza Duomo: caroselli, folla senza mascherina e auto "assaltate"

Dopo Italia-Spagna i trevigiani hanno celebrato la vittoria azzurra con cori, fumogeni, bengala e qualche petardo. Intervenute volanti della polizia e pattuglie dei carabinieri. Lamentele di alcuni automobilisti per alcuni danni subiti ai propri veicoli transitando tra la folla

La polizia martedì sera in piazza Dy

Cori da stadio, l'inno nazionale cantato a squarciagola, tricolori sventolati, caroselli di auto ma anche fumogeni, bengala e qualche petardo. Come da tradizione consolidata negli anni, piazza Duomo a Treviso martedì sera è stata invasa da migliaia di trevigiani che si sono ritrovati per festeggiare la vittoria degli azzurri contro la Spagna e la conquista della finale che si disputerà domenica prossima (stasera alle 21 l'altra semifinale tra Danimarca e Inghilterra). La festa è scattata dopo le 23.30, al rigore di Jorginho. Alcuni automobilisti in transito hanno chiesto l'intervento di carabinieri e polizia: alcuni, tra i più scalmanati, hanno pensato bene di gettarsi sulle auto, causando in qualche caso danni alle carrozzerie. Altri si sono limitati semplicemente a scuotere, spingendole, le vetture.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le forze dell'ordine (una pattuglia delle volanti e almeno altre tre dei carabinieri) sono intervenute quando ormai la piazza era gremitissima con molti giovani e famiglie, praticamente tutti senza mascherina nonostante l'evidente assembramento. Per il resto non si sono registrati accessi. Nel 2012, in occasione della finale degli Europei, proprio alla luce dei festeggiamenti un pò troppo sregolati che sono seguiti alla semifinale Italia-Germania, l'allora Questore Carmine Damiano varò un'apposita ordinanza "anti-caroselli" in vista della finale. Purtroppo, a causa del ko azzurro in finale con la Spagna (0-4) il provvedimento non trovò applicazione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Festa azzurra in piazza Duomo: caroselli, folla senza mascherina e auto "assaltate"

TrevisoToday è in caricamento