rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Cronaca

Barista morto carbonizzato, venerdì l'ultimo saluto

Presso la camera ardente dell'ospedale Ca' Foncello di Treviso, dalle 15 alle 16.30, famigliari e amici potranno rendere omaggio ad Andrea Capano, 35 anni, vittima del terribile incidente avvenuto a Zerman nella tarda serata di domenica

Venerdì prossimo, 26 novembre, dalle 15 alle 16.30, presso la camera ardente dell'ospedale Ca' Foncello di Treviso, i famigliari, la compagna, i colleghi e tanti amici potranno rendere omaggio ad Andrea Capano, il barista 35enne trevigiano tragicamente scomparso nella tarda serata di domenica in un incidente stradale avvenuto a Zerman di Mogliano Veneto. L'uomo, barista all'osteria Vivace di Lughignano di Casale sul Sile, ha perso la vita dopo essere uscito di strada, schiantandosi contro un ponticello in cemento. L'auto su cui viaggiava si è poi incendiata, non lasciandogli scampo. La Procura ha subito concesso il nullaosta per le esequie.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Barista morto carbonizzato, venerdì l'ultimo saluto

TrevisoToday è in caricamento