menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Furti all'ospedale Ca' Foncello di Treviso, tre arrestati dalla polizia

Nella notte del 22 agosto avevano scassinato sei distributori automatici di bevande e snack. Incastrati dalle immagini delle telecamere di videosorveglianza del nosocomio

TREVISO Nella notte del 22 agosto scorso si erano introdotti all'interno dell'ospedale Ca' Foncello di Treviso, scassinando e svuotando il denaro contenuto in sei distributori di bevande e snack: un bottino complessivo di 700 euro circa. Gli investigatori della squadra mobile di Treviso sono riusciti, grazie alle immagini delle telecamere di videosorveglianza, ad identificare e arrestare i responsabili del furto. Si tratta da ladri trasferitisti, tutti con precedenti alle spalle, che utilizzavano Rimini come base per mettere a segno colpi in tutto il Nord Italia. A finire in cella Vincenzo Giubaldo e Gaspare Barraco, di 41 e 48 anni, entrambi di Marsala (Trapani), e Giuseppe Vera, 53 anni, di San Severo (Foggia). Barraco è stato catturato nel trapanese dagli uomini del locale Commissariato mentre i due complici sono stati arrestati a Rimini.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cura della persona

Il taglio capelli dell'estate 2021? È il little bob

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento