rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Cronaca Via Giuseppe Verdi

Ladri acrobati svaligiano due studi legali e un ufficio a due passi dal Tribunale

Triplo colpo in via Verdi nella notte. Nel mirino l'azienda Upsolar e gli studi di Giorgio Tomadini e di Claudio Gheno dove è stata rubata la cassaforte con denaro e carte di credito

TREVISO Raid dei ladri nella notte tra mercoledì e giovedì in via Verdi, a pochi passi dal palazzo di giustizia di Treviso. A finire nel mirino l'azienda Upsolar e gli studi di Giorgio Tomadini, entrambi al quarto piano dello stabile al civico 23, e lo studio legale di Claudio Gheno, al civico 27. Qui i malviventi, dopo aver scassinato una finestra sul retro, hanno preso e portato via la cassaforte con denaro, circa 5mila euro, bancomat e carte di credito. Nello studio Tomadini i "topi d'appartamento" sono entrati arrampicandosi sulle pareti esterne e forzando una finestra: ad essere rubato un cellulare Samsung. Alla Upsolar stesse modalità: ad essere rubato un pc portatile Apple e vari supporti informatici. Sui tre furti indagano ora i carabinieri di Treviso che in mattinata hanno svolto un sopralluogo con l'ausilio della squadre di polizia scientifica per repertare eventuali tracce.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ladri acrobati svaligiano due studi legali e un ufficio a due passi dal Tribunale

TrevisoToday è in caricamento