Cronaca Centro / Piazzetta dei Lombardi

Insegue e fa arrestare il ladro che aveva rubato il suo monopattino

La vicenda, avvenuta in centro storico lunedì sera, ha visto come protagonista uno studente di 15 anni che aveva ricevuto il mezzo dai genitori come premio per la promozione. Arrestato dai carabinieri un 37enne di origini marocchine

Un monopattino elettrico

Come premio per la promozione a scuola aveva ricevuto un monopattino elettrico nuovo di zecca, del valore di circa 500 euro. Quando un ladro ha tentato di rubarlo, lui, uno studente trevigiano di 15 anni si è subito messo all'inseguimento, avvertendo i carabinieri. Così facendo il ragazzo ha permesso ai militari del nucleo radiomobile di catturare M.R., 31enne di origini marocchine, già con numerosi precedenti alle spalle. Il tentativo di furto è avvenuto alle 21.30 di lunedì sera a pochi passi dalla Loggia dei Cavalieri: è qui che il ladro ha rotto la catena del monopattino, sistemato su una rastrelliera, ma è stato subito scoperto dal proprietario. Lo straniero, bloccato da una pattuglia dei carabinieri in piazzetta dei Lombardi, è stato arrestato per furto aggravato e resistenza a pubblico ufficiale: fondamentale la descrizione fornita dal ragazzo al 15enne.

L'arresto del nordafricano è stato convalidato; nei suoi confronti scatterà l'obbligo di firma per due volte alla settimana.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Insegue e fa arrestare il ladro che aveva rubato il suo monopattino

TrevisoToday è in caricamento