rotate-mobile
Lunedì, 15 Aprile 2024
Cronaca San Pelaio / Viale della Repubblica

Movida trevigiana, dopo l'Havana riapre i battenti anche il Jamy, l'ex Jamila

Chiuso da sette anni era uno dei locali cult della zona Fonderia: a farlo rivivere è Angelo Giglio, già proprietario del Privilege di Silea: sarà sushi restaurant e discobar

TREVISO A sette anni dalla chiusura del Jamila, uno dei locali che nel corso degli anni 2000 aveva segnato la movida trevigiana (in precedenza "Fancy"), questi spazi torneranno a vivere grazie all'imprenditore Angelo Giglio, già proprietario del "Privilege" di Silea. Sabato 12 novembre apre i battenti "Jamy", in viale della Repubblica. Il locale si caratterizza per un sushi-restaurant a vista aperto sette giorni su sette e il discobar, in stile berlinese, con schermi ad alta definizione per esaltare la musica proposta dai dj, il venerdì Luciano Gaggia e sabato Andrea T Mendoza con ospiti prestigiosi durante la stagione: venerdì 18 novembre è la volta di Jerry Calà. Dopo l'Havana, re-inaugurato solo poche settimane fa, rivive dunque un altro tempio della movida trevigiana.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Movida trevigiana, dopo l'Havana riapre i battenti anche il Jamy, l'ex Jamila

TrevisoToday è in caricamento