rotate-mobile
Cronaca

Maltempo, nella Marca ci sono state 466 chiamate ai Vigili del Fuoco

Da mercoledì scorso a oggi 18 maggio in provincia 211 gli interventi eseguiti con squadre sul posto. Soccorsi si segnalano ancora ad Asolo, Castelfranco Veneto e Roncade per svuotamento di locali allagati

Proseguono gli interventi dei vigili del fuoco nelle province di Padova e Treviso per i danni del maltempo che hanno interessato la regione del Veneto da mercoledì scorso. Soccorsi si segnalano ancora in corso ad Asolo, Castelfranco Veneto e Roncade per svuotamento di locali allagati. Recupero di natanti a Casale del Sile, Silea, Casier. Sul posto anche i sommozzatori dei vigili del fuoco di Vicenza. Da mercoledì scorso a oggi 18 maggio, alle ore 14.00, dalla Marca sono arrivate 466 chiamate di soccorso. 211 sono gli interventi eseguiti con squadre sul posto e 10 gli interventi in corso
Nel padovano  le squadre dei vigili del fuoco stanno operando principalmente a Camposampiero dove nelle prime ore di ieri un argine del Muson dei Sassi ha ceduto in località Rustega, provocando l’allagamento della zona. Il personale SFA (soccorritore fluviale alluvionale) dei vigili del fuoco in assistenza anche agli operai, che oramai hanno quasi ultimato la riparazione dell’argine. Proseguono anche le operazioni di svuotamenti dei piani interrati a Massanzago, Camposampiero, Montagnana, Montegrotto. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maltempo, nella Marca ci sono state 466 chiamate ai Vigili del Fuoco

TrevisoToday è in caricamento