Sabato, 19 Giugno 2021
Cronaca Santa Maria del Rovere / via Cinquantacinquesimo Reggimento Fanteria

Rissa per strada, spunta una mazza da baseball: tre denunciati

Tensione nel primo pomeriggio di sabato in via 55° Reggimento Fanteria, a Treviso. Intervenuti sul posto i carabinieri del nucleo radiomobile. Due le vittime dell'aggressione che fortunatamente hanno riportato lesioni lievi

La mazza e la mola sequestrate

Per uno sguardo di troppo, una parola fuori posto, sono stati accerchiati, minacciati con una mazza da baseball e una mola per affilare coltelli, e quindi malmenati da tre giovani che dopo il pestaggio si sono dileguati. L'episodio è avvenuto nel primo pomeriggio di sabato in via 55° Reggimento Fanteria, nel quartiere trevigiano di Santa Maria del Rovere. Le vittima dell'aggressione due ragazzi: un 22enne di origine africana ed un 20enne trevigiano che fortunatamente non hanno riportato lesioni che richiedessero cure mediche. I malviventi, tutti con precedenti penali alle spalle, sono stati identificati nell'arco di poche ore dai carabinieri del nucleo radiomobile di Treviso. Ad essere denunciati per lesioni due ragazzi kossovari ed un trevigiano, anche loro tra i 22 e i 20 anni. La gang, prima di fuggire in auto, aveva abbandonato sul posto la mazza da baseball e la mola. I due giovani, vittime dell'agguato, sono rimasti molto spaventati e hanno subito richiesto aiuto al 112.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rissa per strada, spunta una mazza da baseball: tre denunciati

TrevisoToday è in caricamento