Cronaca

Meningite da meningococco, trevigiano di 47 anni in fin di vita

L'Ulss 2 ha immediatamente attivato il Dipartimento di Prevenzione che ha già eseguito, secondo quanto previsto dalle linee guida, la profilassi raccomandata sui contatti stretti

TREVISO La Direzione dell’Azienda Ulss 2 comunica che ieri sera alle 20.30 è stato ricoverato all’Ospedale Ca’ Foncello di Treviso un paziente che si è rivelato - in seguito agli esami di laboratorio portati a termine dalla Microbiologia - affetto da meningite da meningococco. E’ in corso la tipizzazione. 

L’uomo, che ha 47 anni e risiede nel Trevigiano, ha iniziato ad accusare, martedì, un episodio febbrile importante che lo ha portato, ieri sera, a presentarsi al Pronto Soccorso. Attualmente è ricoverato in Terapia Intensiva in gravi condizioni.

L’Azienda ha immediatamente attivato il Dipartimento di Prevenzione che ha già eseguito, secondo quanto previsto dalle linee guida, la profilassi raccomandata sui contatti stretti. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Meningite da meningococco, trevigiano di 47 anni in fin di vita

TrevisoToday è in caricamento