menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Un uomo di 58anni è a processo per stalking, lesioni e minacce alla ex moglie

Un uomo di 58anni è a processo per stalking, lesioni e minacce alla ex moglie

Minaccia la moglie con una mazza da baseball, 58enne a processo

L'uomo, un residente a Treviso, dovrà rispondere anche di stalking e lesioni aggravate er fatti avvenuti tra il 2018 e il 2020

«Ti taglio la gola, ti ammazzo».  Queste le parole terribili rivolte alla moglie e diventate per due anni quasi quotidianità. Ora un uomo di 58anni di Treviso dovrà risponderne in Tribunale, insieme ai maltrattamenti familiari e alle lesioni aggravante che ha inferto alla donna.

Dal 2018 al 2020 è stato un vero inferno dentro all'abitazione di questa coppia, italianissima, sul punto di lasciarsi. Lei evidentemente ne aveva abbastanza del comportamento irascibile di lui, che invece, in preda alla gelosia, non voleva rassegnarsi alla fine del matrimonio. Così per la ex moglie inizia un vero calvario, fatto di minacce, anche di morte, che non si limitavano alle parole: in preda a scatti d'ira l'uomo se la prendeva di sovente con il mobilio di casa, che faceva regolarmente al pezzi e la picchiava, tanto da causarle in un occasione lesioni a varie parti del corpo ritenute guaribili in una decina di giorno.

Ma era verso la vita personale che la donna faticosamente cercava di ricostruirsi che si accentravano le attenzioni moleste. Il 58enne infatti era arrivato al punto di controllare tutto quello che la donna faceva, voleva sapere con chi usciva e se si vedesse con qualcuno ed era solito prenderle il telefono per verificare di persona le telefonate e in messaggi. «Ti uccido, hai capito?» le ripeteva, brandendo il coltello da cucina e puntandoglielo contro e arrivando persino a utilizzare una mazza da baseball, con cui mandava in frantumi i soprammobili.

Insomma: la donna aveva una vita privata  per la quale non aveva più il minimo rispetto, arrivando a pedinare l'ex coniuge e minacciarla via sms e al cellulare.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Con un "gratta e vinci" da 5 euro ne vince 500mila

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Si finge fruttivendolo, deruba un 61enne e fugge

  • Attualità

    Giornata della memoria: le iniziative a Treviso e provincia

Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento