menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sono ancora ricoperti dalla sabbia: negati ai turisti i mosaici paleocristiani

La denuncia di Enrico Renosto: "Questo ritardo sta generando delle lamentele soprattutto da parte delle guide turistiche e ed inutile dire che i turisti ci rimangono di....sabbia"

TREVISO Nonostante la bella stagione ai turisti che visitano in centro storico di Treviso non è concesso di vedere il mosaico paleocristiano di via Canoniche perchè ancora coperti con la sabbia che solitamente in primavera viene asportata per permettere di vedere il sito archeologico.

"Un gruppo di guide turistiche mi ha contattato per segnalarmi che il mosaico paleocristiano del battistero è ancora ricoperto di sabbia -commenta Enrico Renosto di "Quartieri vivi e attivi"- sebbene di solito a Pasqua viene "scoperto".mi sono informato e la soprintendenza dovrebbe fare la manutenzione e i lavori che ad oggi non sono ancora stati fatti. È un peccato che un reperto del genere non sia ancora apprezzabile dai turisti e dai trevigiani, questo ritardo sta generando delle lamentele soprattutto da parte delle guide turistiche e ed inutile dire che i turisti ci rimangono di....sabbia !"

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Malore dopo la vaccinazione, 57enne ricoverato in ospedale

Giardino

Balconi fioriti: scopri le piante più scenografiche, i migliori vivai

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Con un cinque al Superenalotto vince 17mila euro

  • Cronaca

    Ruba un aspirapolvere, 43enne arrestata dai carabinieri

  • Meteo

    Veneto, tornano piogge e temporali: «Rischio nubifragi a metà settimana»

Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento