menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Furto al Panorama, cassiera spintonata: due arrestati dai carabinieri

L'episodio lunedì pomeriggio all’interno dell'ipermercato. Un 36enne e una 34enne, senza precedenti, sono stati sorpresi a rubare alcuni prodotti per l’igiene personale del valore di poche decine di euro

I carabinieri della sezione radiomobile di Treviso, nel tardo pomeriggio di lunedì, hanno arrestato due giovani, un uomo ed una donna, rispettivamente di 36 e 34 anni, originari della provincia di Salerno e incensurati. I due sono accusati di rapina impropria poiché alle 19.40, all’interno del Panorama di Treviso, in zona Stiore, sono stati sorpresi a rubare alcuni prodotti per l’igiene personale del valore di poche decine di euro, spingevano la cassiera per guadagnare la fuga. Le rapide ricerche dei militari dell’Arma, tuttavia, hanno permesso di rintracciarli poco lontano e di fermarli. L'uomo e la donna, dopo le incombenze burocratiche previste, sono stati immediatamente rimessi in libertà perchè entrambi incensurati ed il tenue valore della merce. I due saranno giudicati dal Tribunale di Treviso a piede libero. La cassiera è rimasta fortunatamente incolume.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Casa

Ammoniaca vs Candeggina: chi uccide meglio i germi?

social

Tre pasticcerie trevigiane in sfida a Cake Star

Attualità

Roncade: messo in vendita il centro commerciale Arsenale

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Meteo

    Caldo anomalo nella Marca: «Da sabato temperature in calo»

  • Aziende

    «Positiva la scelta di istituire un ministero per la disabilità»

Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento