menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Furti di vestiario al "Panorama", arrestato un 34enne moldavo

Lo straniero, arrestato domenica pomeriggio e condannato nel processo per direttissima, sarà espulso dal territorio nazionale su ordine del Questore di Treviso

Nel pomeriggio di ieri, domenica 23 dicembre, l'equipaggio di una volante della polizia, transitando nei pressi dell’ipermercato “Panorama”, a Treviso in Viale della Repubblica, veniva avvertita da un dipendente in quanto aveva dei sospetti in relazione ad un furto attuato all’interno del punto vendita. I poliziotti, intervenuta prontamente all’interno dell’ipermercato, hanno sottoposto a perquisizione personale un giovane che indossava ancora alcuni capi di abbigliamento poco prima trafugati, del valore di circa 300 euro, che corrispondevano al codice a barra rimasto a terra nel camerino utilizzato dal soggetto per occultare gli indumenti, poi ritrovato dagli operatori di polizia.

Pertanto, M.I., 34enne moldavo, con precedenti di polizia per furto ed irregolare sul territorio nazionale, è stato subito arrestato e trattenuto in vista dell’udienza di giudizio direttissimo tenutosi nella mattinata odierna. Lo straniero oggi, lunedì, è stato condannato a mesi quattro di reclusione, pena sospesa e immediata remissione in libertà. Lo straniero è poi stato riaccompagnato in Questura, dove il Questore gli ha notificato l’ordine di espulsione dal territorio nazionale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Zaia: «Veneto rischia di tornare in zona arancione»

Alimentazione

Dinner cancelling la dieta di Fiorello: come funziona

Aziende

Migliori parrucchieri d'Italia: ecco i trevigiani al top

social

Le voci più belle del Festival di Sanremo sono venete

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento