menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Guidava senza patente, 20enne scoperto dalla polizia

Controllo lunedì sera lungo viale Cairoli. A finire nei guai un ragazzo pakistano che ha presentato un documento di guida internazionale che era però falso

TREVISO Alle 21 di ieri sera una volante della polizia, in viale Cairoli durante il controllo del territorio, ha notato una Rover che, alla vista dei poliziotti, cercava di eludere un eventuale controllo. Insospettiti da tale atteggiamento, gli agenti decidevano di fermare l'automobilista, un cittadino pakistano, ventenne, il quale si dimostrava agitato ed insofferente al controllo di polizia. Lo stesso, mostrava solo il permesso internazionale di guida. Da accertamenti effettuati, lo straniero risultava non aver mai conseguito la patente di guida in Italia e che il documento mostrato risultava falso. Lo straniero è stato denunciato per falsità materiale e l’auto sottoposta a fermo amministrativo per tre mesi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Casa

Ammoniaca vs Candeggina: chi uccide meglio i germi?

Attualità

Roncade: messo in vendita il centro commerciale Arsenale

Attualità

Asolo, malore sul lavoro: dipendente comunale muore a 44 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Meteo

    Caldo anomalo nella Marca: «Da sabato temperature in calo»

  • Aziende

    «Positiva la scelta di istituire un ministero per la disabilità»

Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento