Cronaca

Persone scomparse: sabato un convegno con associazione Penelope e Comune di Treviso

L'incontro si terrà dalle 8.45 a palazzo dei Trecento e avrà come tema “La scomparsa: profili e aspetti di carattere penale, civile e previdenziale”

TREVISO L’Associazione Penelope Veneto ONULS – Associazione delle famiglie e degli amici delle persone scomparse in co-organizzazione con il Comune di Treviso presenta il convegno dal tema “La scomparsa: profili e aspetti di carattere penale, civile e previdenziale” che si terrà sabato 18 marzo 2017 a partire dalle ore 08.45.

L’Associazione, presente su tutto il territorio nazionale con le Associazioni Territoriali è rappresentata, a livello nazionale, dal Presidente Nazionale avv.to Antonio Maria La Scala e, a livello regionale, dalla Presidente Gilda Milani e si rende promotrice di incontri per le famiglie che hanno vissuto l’esperienza della scomparsa di un proprio congiunto e di sensibilizzazione rivolte all’opinione pubblica affinché, le persone scomparse, non siano dimenticate. In particolare in tale giornata si presenteranno un ventaglio di punti di vista e proposte su come circoscrivere il fenomeno partendo dalla consapevolezza dell’importanza di condivisione e di collaborazione fattiva con le Istituzioni e la cittadinanza rispetto al crescente fenomeno delle Persone Scomparse.

Interverranno il Prefetto di Treviso dott.ssa Laura Lega, il Vice Prefetto di Treviso Dott.ssa Paola De Palma, il Sostituto Procuratore dott.ssa Gabriella Cama, l’ingegnere Nicola Chemello (esperto in analisi su dispositivi digitali) l’Avvocato Antionio Maria La Scala, presidente nazionale di Penelope Italia ONLUS che presenteranno il fenomeno delle Persone Scomparse; l’avvocato Sossio Vitale giuslavorista che approfondirà le tematiche connesse agli aspetti previdenziali che subentrano successivamente alla scomparsa di una persona. Seguiranno le testimonianze di alcune famiglie di Persone Scomparse. L’incontro sarà moderato da Alessandra Mercanzin, giornalista 7 Gold Telepadova. L’evento è stato accreditato dall’Ordine degli Avvocati di Treviso che hanno riconosciuto 2 crediti formativi, l’entrata è libera e tutta la cittadinanza è invitata a partecipare.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Persone scomparse: sabato un convegno con associazione Penelope e Comune di Treviso

TrevisoToday è in caricamento