menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Allerta neve: ecco il piano messo a punto da Prefettura e Comune di Treviso

L'assessore Ofelio Michielan: "Abbiamo a disposizione 500 quintali di sale, 18 mezzi pronti a intervenire e una ventina di uomini tra operai del Comune e volontari di protezione civile". Vertice anche a Mogliano

TREVISO Come noto, l’Arpav Veneto ha emesso oggi alle ore 12.30 un “Avviso di condizioni meteo avverse per nevicate in pianura” in cui viene specificato che “nel corso della mattinata di giovedì, sono previste delle nevicate a partire dalle zone meridionali e occidentali, inizialmente deboli e sparse e poi in estensione e intensificazione soprattutto nelle ore centrali e fino alla sera”.

In relazione a tale avviso, nel pomeriggio odierno è tornato a riunirsi il Comitato Operativo Viabilità (C.O.V.), peraltro già riunitosi in sessione allargata lo scorso  lunedì sulla medesima tematica nonché al fine di valutare le misure adottate per assicurare adeguata protezione a favore dei senzatetto. Nel corso della odierna riunione di aggiornamento, si è convenuto , alla luce delle previsioni meteo nonché delle relative delle attivazioni poste in essere dagli enti proprietari delle strade per garantire la sicurezza della circolazione, di non adottare allo stato per questo ambito provinciale provvedimenti interdittivi della circolazione, salve eventuali diverse necessità che dovessero emergere in relazione all’evolversi della situazione.

Il Comitato Operativo Viabilità rimane comunque costantemente allertato e continuerà anche nelle prossime ore a monitorare attentamente gli eventi al fine di adottare le opportune misure di contrasto. Si consiglia in ogni caso in via prudenziale di mettersi in viaggio solo per reale necessità e comunque di usare la massima prudenza avendo cura di tenersi costantemente informati sulla situazione della viabilità. Hanno partecipato alla riunione i componenti del Comitato Operativo Viabilità ovvero rappresentanti di Polizia Stradale, sezione di Treviso, Comando Provinciale dei Carabinieri di Treviso, Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco di Treviso. Nell’occasione la riunione è stata inoltre estesa alla Provincia di Treviso intervenuta attraverso il rappresentante del Settore Viabilità.

I PROVVEDIMENTI DEL COMUNE DI TREVISO Allerta neve, il Comune di Treviso si attrezza, mettendo in campo uomini e mezzi. L'assessore Ofelio Michielan insieme al capo della protezione civile Andrea Saccone e il geometra Daniele Granello coordinatore del settore lavori pubblici ha disposto un preciso piano di intervento. Nel frattempo il sindaco di Treviso Giovanni Manildo invita tutti i cittadini alla massima prudenza e alla collaborazione: “Conto sulla collaborazione di tutti i trevigiani – dice - Il piano neve è pronto da giorni e per questo ringrazio la protezione civile e l'assessore Michielan che ci hanno lavorato. Ognuno di noi potrà fare qualcosa domani: oltre ad alzarci un po' prima e a vestire di più i nostri figli, sarebbe bello, per chi può, accompagnarli a scuola a piedi, magari godendosi la neve come facevamo da piccoli. Proviamo, in puro stile trevigiano, a darci tutti da fare”. “Abbiamo a disposizione 500 quintali di sale, 18 mezzi pronti a intervenire e una ventina di uomini tra operai del Comune e volontari di protezione civile – fa sapere l'assessore alla protezione civile Ofelio Michielan - E' prevista una nevicata che può andare dai 5 ai 10 centimetri, dunque siamo pronti a fare tutto il necessario per garantire la sicurezza della città e dei cittadini”. L'assessore ha inoltre disposto un lavoro capillare su tutto il territorio comunale: “Le due squadre di protezione civile si muoveranno in centro, mentre gli uomini del settore lavori pubblici si muoveranno soprattutto nei quartieri per assicurare la massima copertura. Ci raccomandiamo - chiude - soprattutto per le persone anziane e i bambini, la massima attenzione”. Per informazioni è possibile rivolgersi alla protezione civile del Comune ai seguenti numeri. CHIAMATA EMERGENZE H24 Tel.: 0422/658340 Fax: 0422/301425.

IL PIANO DI MOGLIANO E’ scattato, con una riunione operativa nella mattinata di oggi (mercoledì 28 febbraio) il piano antineve dell’Amministrazione comunale moglianese. Il Sindaco Carola Arena ha incontrato il vicepresidente della Protezione civile cittadina, Brugnaro, concordando l’intervento operativo, al fine di prevenire i disagi che potrebbero verificarsi causa della nevicata prevista per la giornata di domani 1 Marzo. Fin dalle prime ore di oggi pomeriggio  è stato attivato lo spargimento del sale nei luoghi sensibili  del  territorio comunale, nella fattispecie scuole (compreso l'asilo di Zerman fronte Chiesa), piazze, uffici pubblici, farmacie, marciapiedi del centro, zona mercato e reticolato romano, pista ciclabile e marciapiedi di via Barbiero e Svevo, sottopasso pedonale della stazione e scalinate che portano ai binari, via Matteotti. L’Amministrazione ha anche messo in allarme la ditta che ha in appalto i servizi di pulizia stradale in caso di emergenza affinché intervenga prontamente in caso di precipitazione nevosa per la pulizia di strade e marciapiedi. L’Arpav ha lanciato un allarme meteo, prevedendo per giovedì nevicate estese soprattutto in pianura, specie tra il mattino e il pomeriggio, con accumuli più significativi su zone meridionali, occidentali e centrali, generalmente attorno ai 5-10 cm.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Casa

Ammoniaca vs Candeggina: chi uccide meglio i germi?

Attualità

Roncade: messo in vendita il centro commerciale Arsenale

Attualità

Covid alle superiori: «Metà dei contagi non è avvenuta a scuola»

Attualità

Scuola elementare "Ancillotto": «In isolamento tutte le classi»

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Raid nella notte, negozio islamico dato alla fiamme

  • Cronaca

    Accesso abusivo alle banche dati, finanziere arrestato

  • Attualità

    Asolo, malore sul lavoro: dipendente comunale muore a 44 anni

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Meteo

    Caldo anomalo nella Marca: «Da sabato temperature in calo»

  • Aziende

    «Positiva la scelta di istituire un ministero per la disabilità»

Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento