menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Un fotogramma del furto messo a segno lo scorso anno all'interno del negozio Pinarello

Un fotogramma del furto messo a segno lo scorso anno all'interno del negozio Pinarello

Colpo da "Pinarello", cinque bici ritrovate in una villa disabitata

Il furto risale all'ottobre scorso: dal negozio trevigiano sparì refurtiva per 50mila euro. È stato un giardiniere, sul posto per piccoli lavori di manutenzione del verde, ad accorgersi della refurtiva e a chiamare la polizia locale di Treviso

Sono state ritrovate cinque biciclette rubate a Pinarello durante una spaccata notturna di alcuni ladri professionisti nello store di Piazza del Grano. I modelli premium del marchio trevigiano erano stati nascosti dietro alcuni cespugli nel giardino di una villa disabitata di via Nervesa della Battaglia, senza ruote e pedali (particolarmente costosi per i modelli in questione). È stato un giardiniere, sul posto per piccoli lavori di manutenzione del verde, ad accorgersi della refurtiva e a chiamare la Polizia Locale di Treviso. Dopo il riconoscimento tramite la lettura dei numeri di telaio, le bici sono state restituite allo stesso produttore.

w-4-5

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Con un "gratta e vinci" da 5 euro ne vince 500mila

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Si finge fruttivendolo, deruba un 61enne e fugge

  • Attualità

    Giornata della memoria: le iniziative a Treviso e provincia

Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento