Bomba d'acqua sulla Marca, strade e sottopassi allagati

Nel pomeriggio piogge intense in tutta la provincia. A Villorba allagato il sottopassaggio di via Selghere con un'auto intrappolata, a Ponzano strade come fiumi. Disagi in stazione e treni in ritardo. Mobilitati i vigili del fuoco

foto dal gruppo Facebook Meteo Triveneto

TREVISO Intensa ondata di maltempo nel pomeriggio di oggi, martedì, sulla Marca. Mobilitati per l'occasione i vigili del fuoco del comando provinciale di Treviso: più di cinquanta le richieste di aiuto e di intervento al numero 115 con una decina di sqiadre impegnate. A Villorba, lungo via Selghere, un'auto è rimasta intrappolata all'interno del sottopasso, ricolmo d'acqua, a pochi passi dal negozio "Bardin". Stessa sorte per automobilisti che si sono trovati ad attraversare il sottopasso di via Venier, via Priam Tron e via Terza Armata a Treviso e in quelli presenti in zona Preganziol (via Rosselli, via Franchetti).

A Ponzano le strade, a causa delle intense precipitazioni, sono ridotte a veri e propri fiumi. A Treviso allagamenti tra Canizzano, Ghirada, San Zeno e San Lazzaro. E' stata interessata dall'emergenza anche la stazione ferroviaria di Treviso con il sottopasso pedonale invaso dall'acqua. Rallentamenti ci sono stati anche sulla linea ferroviaria, in particolare tra Treviso e Spresiano. Pare che a provocare questi disagi sia stato il malore di una 26enne romena che è finita sui binari in zona Lancenigo.

34561189_1994900050584356_4874386262863118336_n-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Saluta il figlio, poi il tragico malore in casa: muore a 46 anni

  • Accende la stufa a pellet con l'alcool, 31enne gravemente ustionata

  • Male incurabile: addio a Sonia Scattolin, segretaria della Regione

  • Malore improvviso in casa porta via alla vita Irene, 46enne madre di famiglia

  • Blitz antidroga della polizia locale sui bus degli studenti del "Turazza"

  • Movida trevigiana sotto controllo: stangato un locale etnico con all'interno 25 pregiudicati

Torna su
TrevisoToday è in caricamento