rotate-mobile
Sabato, 28 Gennaio 2023
Cronaca

Pista ciclabile di viale Vittorio Veneto: colpo di spugna sulle multe

Il comandante della polizia locale, Tondato: “Le sanzioni verranno annullate in autotutela”. Il vicesindaco Grigoletto: “Un problema ereditato dalla Lega e che attende risposta dal 1996. Annunceremo la soluzione già domani”

TREVISO “Dopo una verifica attenta, fatta direttamente dal sottoscritto con i propri collaboratori, le contravvenzioni verranno annullate in autotutela”. Così il comandante della polizia locale Maurizio Tondato in merito alla questione delle sanzioni su viale Vittorio Veneto. “La verifica, che ho fatto personalmente, ha posto in evidenza che non esiste agli atti alcuna ordinanza che disciplini l’uso della pista ciclabile e della pista pedonale e pertanto la segnaletica verticale apposta sui detti percorsi non risulta essere legittima. Le contravvenzioni pertanto verranno annullate in autotutela. È pacifico – continua Tondato - che per il sottoscritto, che da anni lavora all’interno delle pubbliche amministrazioni, che nel momento in cui vengono posti dei limiti all’utilizzo degli spazi pubblici questi limiti siano supportati da relative ordinanze o siano supportati da atti amministrativi. Sono rimasto veramente sconcertato – sottolinea il comandante - nell’accertare che agli atti di questo supporto di carattere giuridico non ci fosse traccia ed è per questa ragione che dette sanzioni domani verranno archiviate”.

“Come annunciato le sanzioni saranno annullate in autotutela per la mancanza di regolarità riscontrata nei cartelli che sono apposti sia sulla pista ciclabile sia sulla pedonale – dichiara il vicesindaco e assessore alla polizia locale Roberto Grigoletto - Noi però vogliamo risolvere un problema che abbiamo ereditato dalla lega: un problema nato nel 1996 e che ha visto la creazione di una pista ciclabile assolutamente impraticabile perché pericolosissima e che soprattutto ha portato a creare dei problemi nella parallela pista pedonale. Già nelle prossime ore il sindaco annuncerà come questa amministrazione intenda risolvere il problema”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pista ciclabile di viale Vittorio Veneto: colpo di spugna sulle multe

TrevisoToday è in caricamento