menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Una pattuglia delle volanti

Una pattuglia delle volanti

Durante i ricoveri in ospedale derubava i compagni di stanza

A finire nei guai un 40enne friulano che è stato denunciato. Ad incastrarlo un'indagine della squadra mobile di Treviso. In passato l'uomo aveva trafugato un notebook di proprietà dell'Ulss 2 e vario abbigliamento da infermiere

Approfittando di un periodo di ricovero al Ca' Foncello di Treviso ha pensato bene di derubare un altro paziente, degente nella sua stessa stanza, prendendo soldi e numerosi beni ed effetti personali tra cui vari capi d’abbigliamento. Gli investigatori della squadra mobile di Treviso, dopo una lunga indagine, sono riusciti ad identificare e denunciare un friulano di 40 anni, responsabile di una serie di furti all'interno dell’ospedale cittadino.

A seguito degli accertamenti effettuati è emerso che il 40enne, in ulteriori due distinti episodi, si è impossessato di un notebook di proprietà della Ulss 2 e capi di abbigliamento appartenenti ad una infermiera. Le indagini sono state avviate grazie alla segnalazione effettuata dal personale medico presso il posto di Polizia dell’Ospedale. Sotto la direzione della locale Procura della Repubblica, gli investigatori hanno ritrovato e poi restituito gran parte della refurtiva, individuando il ladro seriale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Amazon, due nuovi depositi di smistamento nella Marca

Auto e moto

Cambio gomme invernali: scatta l'obbligo di montare le estive

social

Domenica 11 aprile: accadde oggi, santo del giorno, oroscopo

Salute

A Monastier il nuovo hub vaccinale anti-Covid per le aziende venete

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento