rotate-mobile
Lunedì, 28 Novembre 2022

Steve Quintino al giudice: «Mi dispiace». Chiesta una misura alternativa al carcere

Il 19enne di Riese Pio X che sabato scorso ha rapinato tre automobilisti e travolto, uccidendolo, un ciclista, assistito dall'avvocato Paola Miotti, è stato interrogato nel primo pomeriggio di oggi nel carcere trevigiano di Santa Bona dal gip del tribunale di Treviso, Piera De Stefani. Il pubblico ministero Barbara Sabattini ha chiesto la permanenza in cella

«Mi dispiace»: Steve Quintino, 19 anni, lo ha ripetuto molte volte durante l'interrogatorio di garanzia a cui è stato sottoposto oggi, 4 ottobre, nel carcere di Santa Bona di fronte al giudice per le indagini preliminari del tribunale di Treviso, Piera De Stefani. Il giovane di Riese, autore sabato scorso di un folle raptus, tra Vallà di Riese e One' di Fonte, in cui ha rapinato tre auto, travolto e provocato la morte ciclista 67enne Mario Piva e tentato di uccidere due carabinieri, è difeso dall'avvocato Paola Miotti che ha chiesto al gip una misura alternativa al carcere, come ad esempio una comunità di recupero o una struttura adatta alla sua situazione attuale. Il pubblico ministero Barbara Sabattini ha invece chiesto per Quintino la permanenza in cella.

Il 19enne è rinchiuso in cella a Santa Bona da sabato scorso e sarebbe sottoposto ad una terapia che gli viene somministrata dai medici della casa circondariale. L'interrogatorio è durato circa un'ora ma Steve ha fornito spesso risposte sconnesse alle domande del giudice, recitando ad esempio la tabellina del tre, chiedendo della madre, invocando l'Arcangelo Gabriele, ribadendo di "voler salvare il mondo", "volevo correre, volevo andare forte" e quindi non dando una versione lucida di quanto accaduto sabato. Nessuna ricostruzione credibile. Del ciclista investito e ucciso avrebbe ad esempio raccontato di aver "colpito il marciapiede". L'avvocato Miotti è orientata a chiedere una perizia psichiatrica. «Ha delle oggettive difficoltà, non è facile instaurare un colloquio con lui»: ha spiegato il legale.

Si parla di
Sullo stesso argomento

Video popolari

Steve Quintino al giudice: «Mi dispiace». Chiesta una misura alternativa al carcere

TrevisoToday è in caricamento