Presentato a Treviso il restauro conservativo dell'iscrizione lapidea di Ponte Sant'Agata

Per il proprio centenario, l'associazione Lions Club Nervesa della Battaglia Tarvisium ha deciso di mettere a nuovo la targa presente al Palazzo ex Rusteghello della città

Nelle foto la Presidente di Lions Clus Nervesa della Battaglia Tarvisium Daniela Chinaglia e l'assessore ai beni culturali del Comune di Treviso Luciano Franchin

TREVISO Nell'anno del centenario dell'associazione e al fine di lasciare un "segno duraturo" della sua presenza nella città di Treviso, il Lions Club Nervesa della Battaglia Tarvisium ha condiviso il progetto di provvedere al restauro conservativo dell'iscrizione lapidea posta su Palazzo ex Rusteghello presso il ponte di Sant'Agata a Treviso. L'intervento è stato completato con l'affissione di una targa (in foto sotto) che riporta l'iscrizione originale in lingua latina e la relativa traduzione italiano, al fine di far conoscere un evento storico della città. Un intervento reso possibile grazie alla collaborazione dell'amminsitrazione comunale rappresentanta all'inaugurazione dall'assessore Luciano Franchin.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Malore improvviso durante la gita in bici: morto Carlo Durante, oro paralimpico nel '92

  • Camion carico di pollame finisce sulla pista ciclopedonale

  • Partita la maxi campagna vaccinale per 15mila ragazzi trevigiani

  • Malore fatale, il titolare della pizzeria "Da Max" muore a 52 anni

  • Schiacciato da un camion in rotonda, ciclista muore a 63 anni

  • Sequestrata dai Nas la casa di riposo “Home Claudia Augusta”

Torna su
TrevisoToday è in caricamento