rotate-mobile
Domenica, 25 Settembre 2022
Cronaca

Rissa al parco tra stranieri, un 20enne finisce in un canale

L'episodio nella tarda serata di mercoledì al parco "Mazzotti" di Treviso. A contendersi una cassa acustica portatile un gruppo di ragazzi del Gambia e di afghani. Interviene la polizia

TREVISO Erano le 23 circa di mercoledì sera quando veniva richiesto l’intervento dei poliziotti delle volanti per una rissa in atto tra ragazzi all'interno dell'area del parco "Mazzotti". Sul posto gli agenti hanno identificato tre cittadini gambiani, tutti ventenni, uno dei quali, durante la lite, era finito nel canale. Tratto in salvo dai poliziotti, lo straniero, visibilmente scosso, aveva delle escoriazioni al volto, ed è stato subito trasportato al pronto soccorso dell’ospedale Ca’ Foncello  per essere medicato.

Sentiti in merito ai fatti, i tre stranieri hanno raccontato che, mentre erano seduti su una panchina all’interno del parco, un gruppetto di cittadini afghani si era avvicinato con fare minaccioso, intimandogli di consegnare loro una cassa acustica con la quale i ragazzi stavano ascoltando della musica; da qui nasceva la rissa con la successiva fuga del gruppetto afgano. Gli agenti hanno acquisito i video delle telecamere della zona al fine di procedere ad ulteriori accertamenti per identificare i responsabili dell’episodio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rissa al parco tra stranieri, un 20enne finisce in un canale

TrevisoToday è in caricamento