rotate-mobile
Martedì, 29 Novembre 2022
Cronaca Sant'Antonino / Via S. Venier

Blitz al ristorante cinese, sequestrati 420 chili di cibo

Operazione dei militari del nucleo Nas dei carabinieri di Treviso in un locale di via Venier. Scoperto anche un astice scaduto nel 2014

Operazione del nucleo Nas dei carabinieri di Treviso, nella tarda mattinata di ieri, 6 febbraio, presso un ristorante cinese di via Venier a Treviso, a pochi passi dalla chiesa Votiva. Durante un controllo sono stati posti sotto sequestro ben 420 chili di cibo che era stipato nel magazzino del ristorante e presentava carenze a livello di tracciabilità ed etichettatura. Scovato dai militari anche un astice congelato che risultava scaduto nel lontano 2014. Per l'attività di ristorazione è scattata la sospensione dell'attività di ristorazione da parte dell'Ufficio Igiene dell'Usl, fino al ripristino delle condizioni igienico-sanitarie previste dalla legge. A riportate la notizia è stata la Tribuna di Treviso in edicola oggi, 6 febbraio. Il blitz dei militari è avvenuto mentre erano presenti all'interno alcuni avventori.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Blitz al ristorante cinese, sequestrati 420 chili di cibo

TrevisoToday è in caricamento