Cronaca Santa Bona / Strada di Santa Bona Nuova

Prende il pane e poi si accascia a terra, muore 88enne

Un infarto che non gli ha lasciato scampo quello che ha colpito venerdì mattina Carlo Saccon, un residente della zona. Inutili i tentativi di rianimazione del Suem118

TREVISO Aveva appena preso e pagato il pane quando ha avvertito un mancamento ed è svenuto, cadendo a terra. Era un infarto, improvviso, che non gli ha lasciato scampo. Dramma venerdì mattina, attorno alle 8, al panificio "Saccon" di via Santa Bona nuova a Treviso. Per Carlo Saccon, 88enne residente in zona, non c'è stato nulla da fare. Inutili i tentativi di rianimazione da parte dei medici del Suem118. Ad assistere al dramma, impotenti, clienti e cameriere.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Prende il pane e poi si accascia a terra, muore 88enne

TrevisoToday è in caricamento