menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Le dosi sequestrate

Le dosi sequestrate

Controlli della polizia locale a Treviso: sequestrate sessanta dosi di marijuana

Gli agenti del nucleo di polizia giudiziaria, aiutati dal fiuto del cane Trixie, hanno trovato lo stupefacente nascosto sotto ai cespugli dei giardinetti della stazione ferroviaria

TREVISO Oltre sessanta dosi di marijuana pronte allo spaccio nascoste sotto ai cespugli dei giardinetti della stazione. A scoprirle la polizia locale di Treviso intervenuta nel pomeriggio di mercoledì nell’ambito dei quotidiani controlli in città. Gli agenti del nucleo di polizia giudiziaria, aiutati dal fiuto del cane Trixie, hanno passato a tappeto l’intera area e hanno ritrovato il quantitativo di droga che è stata posta così sotto sequestro. Gli agenti stanno ora visionando le registrazioni delle telecamere di videosorveglianza per individuare lo spacciatore.

Prima di tutto un ringraziamento ai nostri uomini – dichiara il vicesindaco e assessore alla sicurezza del Comune di Treviso Roberto Grigoletto - La presenza della PL ben visibile ha un doppio effetto: quello di reprimere comportamenti illegali, ma anche di prevenire condotte scorrette”. “L’attività ha di fatto tolto dal mercato le numerosi dosi già pronte ad essere cedute – dichiara il comandante Maurizio Tondato - L’attività dei nostri agenti sul territorio è costante e si concentra in particolare nelle aree che oltre al sistema di videosorveglianza necessitano di maggiore attenzione".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Alimentazione

Il peso cambia da un giorno all'altro, perchè?

Cura della persona

Il taglio capelli dell'estate 2021? È il little bob

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento