rotate-mobile
Venerdì, 27 Gennaio 2023
Cronaca Centro / Borgo Cavalli

Treviso Sotteranea e le ultime scoperte, un incontro con la società iconografica trevigiana

Questa sera, martedì 5 dicembre alleore 20.45 le immagini commentate da Roberto Stocco, Simone Piaser e Massimiliano Zago

TREVISO La SOCIETA' ICONOGRAFICA TRIVIGIANA con il Patrocinio della Città di Treviso INVITA alla proiezione commentata LE ULTIME SCOPERTE immagini e ricerche inedite 2016-2017 A cura di Roberto Stocco, Simone Piaser, Massimiliano Zago ASSOCIAZIONE TREVISO SOTTERRANEA Martedì 5 Dicembre 2017 - ORE 20,45 Treviso - Auditorium Stefanini -Borgo Cavalli Quello che presentiamo nella serata dedicata alla nostra Associazione, sono immagini in anteprima assoluta per la città, frutto di un biennio di ricerche e studi. Un’altra città, un altro luogo, luoghi dell’immaginario fino a pochi anni fa.

Si è sempre fantasticato sull’ipotesi di una rete di cunicoli ed ipogei sotto Treviso. Sembrava impossibile, vista la presenza di falde a poco più di un metro dalla superficie ed invece, ecco svelarsi giorno dopo giorno, un dedalo di gallerie che da sempre hanno alimentato aneddoti e leggende. I nostri studi si basano soprattutto su ricerche d’archivio (Archivio di stato, archivio comunale, biblioteca civica, del seminario e capitolare) ed è cosa non comune trovare le stesse persone, ora vestite di tutto punto, ora immersi nel fango fino al collo. Passione si, solo passione. Il nostro scopo è si di ricerca, ma non una ricerca fine a se stessa , ma con l’intento di recuperare, valorizzare il sistema bastionato nel suo complesso (ambienti sotterranei, bastioni, mura, fossati e controscarpa), rendendo fruibili al pubblico questi ambienti poco ospitali e inaccessibili fino a pochi anni fa.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Treviso Sotteranea e le ultime scoperte, un incontro con la società iconografica trevigiana

TrevisoToday è in caricamento