menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Spaccio di marijuana a Treviso, 20enne arrestato dalla polizia

Il giovane, di origini guineane, pizzicato da una pattuglia delle volanti con due "clienti" lungo strada del Mozzato. Sequestrati in tutto 90 grammi di marijuana

TREVISO Un guineano di 20 anni è stato arrestato nella tarda serata di ieri dalle volanti della polizia per spaccio di sostanze stupefacenti. Lo straniero è incappato in un controllo delle volanti poco prima di mezzanotte mentre si trovava lungo strada del Mozzato a Treviso con altri due coetanei, di origini albanesi. Il gruppetto era vicino ad alcune auto posteggiate. Uno dei balcanici, vedendo avvicinarsi la pattuglia, ha gettato una sacca sotto un furgone. All'interno c'erano alcune dosi di marijuana. A bordo di una Smart e all'interno dell'abitazione dell'africano gli agenti hanno recuperato altri 70 grammi di marijuana e 315 euro, frutto dell'attività di spaccio. Per lui sono scattate le manette. Denunciato anche uno dei due clienti che aveva acquistato poco prima dal pusher 20 grammi. Il terzo giovane non avrà conseguenze: perquisendolo gli agenti non hanno rinvenuto sostanze stupefacenti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Alimentazione

Il peso cambia da un giorno all'altro, perchè?

Cura della persona

Il taglio capelli dell'estate 2021? È il little bob

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento