rotate-mobile
Venerdì, 23 Febbraio 2024
Cronaca Centro / via Cadorna

Dovevano essere a scuola, sorpresi al bar a bere alcolici

Controllo della polizia locale in un bar di via Cadorna. Sanzionato il gestore del locale con una multa da 333 euro: tra i tre studenti c'era anche un minorenne

Anzichè essere in classe, a seguire la lezione, erano in un bar nel centro storico di Treviso, a bere alcolici. Questo quanto hanno scoperto gli agenti della polizia locale di Treviso, alle 8.30 circa di stamattina, eseguendo un controllo in un locale di via Cadorna. Seduti ad un tavolino all'esterno c'erano tre giovani, due 18enni ed un 17enne, rispettivamente di Roncade, Noale e Zero Branco. Per aver servito alcolici ad un minore il gestore del bar è stato sanzionato con una multa di 333 euro. Per quanto riguarda il minorenne è scattato un avviso ai genitori mentre per aver marinato la scuola, oltre al suo, anche i nomi dei due maggiorenni saranno segnalati al dirigente scolastico dell'istituto da loro frequentato. Si tratta del secondo caso simile nell'ultimo mese scoperto dalla polizia locale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dovevano essere a scuola, sorpresi al bar a bere alcolici

TrevisoToday è in caricamento