Sfrecciava in tangenziale con un'auto rubata sei anni fa, stangato

Stangata per un cittadino rumeno di 35 anni, pizzicato dagli agenti della polizia locale di Treviso nella giornata di mercoledì. Il mezzo era sparito in Romania nel 2012 e ora sarà restituito

TREVISO Circolava lungo la tangenziale di Treviso con un veicolo sprovvisto di revisione e con i relativi documenti che ne falsificavano la scadenza. L’escamotage non è sfuggito agli agenti della polizia locale che, mercoledì sera, hanno fermato I.L., un 35enne di cittadinanza rumena residente nel Lazio. Grazie al Laboratorio di Analisi Documentale, infatti, è stato possibile individuare quasi in tempo reale la contraffazione di tutte le revisioni riportate sulla carta di circolazione. Inoltre, da un incrocio dei dati condotto in collaborazione con Interpol, è emerso che la stessa vettura, una Opel Astra, era ricercata da oltre sei anni perché rubata nel 2012 in Romania, a Bucarest.

Per il conducente, oltre ad una sanzione amministrativa superiore a 500 euro, è scattata la denuncia per ricettazione ed uso di atto falso. L’automobile, invece, è stata sequestrata in attesa di essere restituita al legittimo proprietario. «Dall’inizio dell’anno i veicoli controllati dalla Polizia Locale sono stati circa 200 e devo ammettere che le irregolarità riscontrate e sanzionate sono state molte»: ha dichiarato il Comandate della Polizia Locale di Treviso Maurizio Tondato. «Devo fare un plauso ai risultati ottenuti dai miei uomini: la loro presenza nel territorio è reale e mai di facciata, e garantisce interventi efficaci e mirati per la sicurezza dei cittadini.

Soddisfazione che emerge anche dalle parole del sindaco Mario Conte: «La polizia locale, con questa operazione, ha confermato ancora una volta enorme professionalità, intuito, passione e capacità di gestire in tempi brevi gli strumenti tecnologici a disposizione. Il loro lavoro è tanto complesso quanto prezioso per la nostra città».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da oltre 24 ore non si hanno più notizie di Giorgia: mobilitati i social per ritrovarla

  • Tumore incurabile, il sorriso di Roberta si spegne a soli 54 anni

  • Scomparsa da tre giorni: Giorgia ritrovata a Napoli nella notte

  • Asolo, stop alla sperimentazione del 5G e diffida a Iliad

  • Tamponamento tra quattro mezzi in A27, autostrada in tilt

  • Epatite fulminante, il sorriso di Ennio Vendramini si spegne a 53 anni

Torna su
TrevisoToday è in caricamento