Tir a zig zag in tangenziale, la polizia stradale ferma camionista ubriaco

Grave episodio nella serata di giovedì, poco dopo le 20: denunciato un autrasportatore tedesco di 54 anni. Lo straniero, sottoposto ad alcooltest, era al volante con un tasso di 1,28 gr/l

Il camion fermato nella tangenziale di Treviso

Stava percorrendo la tangenziale di Treviso, al volante del suo camion, con un tasso alcolemico di 1.28 g/l, ovvero completamente ubriaco. E' sconcertante l'episodio che è stato scoperto, nella serata di giovedì, poco dopo le 20, dalla polizia stradale di Treviso che ha subito ordinato l'alt ad un camion che procedeva, visibilmente, a zig zag.

Il conducente, un cittadino tedesco di 45 anni, già scendendo dalla cabina del mezzo pesante, ha mostrato evidenti segni di alterazione ed infatti, sottoposto ad accertamento con etilometro lo stesso risultato positivo. Il conducente è stato denunciato per guida in stato di ebrezza e il titolo abilitativo alla guida è stato ritirato come previsto dalla norma che, nel caso dei conducenti professionali vieta tassativamente l’assunzione di qualunque quantitativo di sostanze alcoliche per ovvie ragioni di sicurezza della circolazione data la tipologia di mezzi condotti. Il veicolo in questione, al momento del controllo vuoto perché stava raggiungendo il luogo di carico, avrebbe potuto trasportare oltre 40 tonnellate di merci.

Oltre al conducente tedesco sopracitato altre cinque persone sono state sanzionate per guida in stato di ebbrezza per i controlli svolti in questi giorni con l'etilometro. In particolare, quattro persone sono state denunciate per valori compresi tra 0,8 e 1,5 mg/l di alcool nel sangue puniti con sanzioni da un minimo di 800 euro ad un massimo di 3.200 euro oltre alla sospensione della patente da 6 mesi ad 1 anno mentre una è risultata positiva con un tasso alcoolemico compreso tra 0,5 e 0,8 mg/l di alcool nel sangue e per questo punita con sanzioni amministrative da 544 euro e sospensione della patente da 3 a 6 mesi mentre per tutti è scattata la decurtazione di 10 punti sulla patente. Visti i risultati nei prossimi giorni i controlli sulle alcolemie verranno ulteriormente intensificati ed a questi verranno abbinati anche quelli sull’uso di sostanze stupefacenti.

Potrebbe interessarti

  • Malattia incurabile: direttore dell'Interspar perde la vita a 41 anni

  • Trascinate dalla corrente: due sorelle rischiano di annegare nel Piave

  • Cane abbandonato sotto il ponte di Segusino: trovato il proprietario

  • Infarto fatale, panettiere stroncato a soli 48 anni

I più letti della settimana

  • Morto in mare a Jesolo: indagati due bagnini

  • Autostar vende a prezzo ridotto le auto danneggiate dal maltempo

  • Schianto fatale tra moto e camion: muore un centauro di 27 anni

  • Jesolo: trovato senza vita il ragazzo disperso in mare

  • Gita in pedalò, entra in acqua e non riemerge: disperso un 23enne

  • Esce a tagliare l'erba: operaio del Comune trovato morto in strada

Torna su
TrevisoToday è in caricamento