menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Via libera all’acquisizione dell’area ex Telecom: nuovi parcheggi per i trevigiani

Appena fuori le mura, facile da raggiungere, attigua al grande parcheggio del Foro Boario, l’area si presta alla realizzazione di oltre duecento posti auto

TREVISO Più parcheggi 'bianchi' per cittadini, residenti, operatori economici. La giunta nella giornata di ieri ha dato il via libera all’iter per l’acquisizione dell’area Telecom di via Ugo Foscolo per la realizzazione di nuovi parcheggi gratuiti. La delibera approvata nella seduta di ieri fa seguito all’approvazione del documento del sindaco presentato in consiglio comunale il 28 giugno. Appena fuori le mura, facile da raggiungere, attigua al grande parcheggio del Foro Boario, l’area si presta alla realizzazione di oltre duecento posti auto che potrebbero addirittura moltiplicarsi se in futuro si dovesse realizzare un park in struttura. Il testo approvato ieri contiene l’approvazione del progetto di fattibilità degli interventi previsti, l’apposizione del vincolo di destinazione urbanistica nel PRG a parcheggio che consentirà l’acquisizione da parte del Comune sia mediante esproprio che attraverso accordo bonario. Ed è proprio su questa formula che punta l’amministrazione comunale per chiudere l’accordo con Telecom entro l’anno. “L’intervento si inserisce nel più ampio piano di revisione della sosta in città funzionale sia alle necessità dettate dai grandi eventi che dalle esigenze della vita quotidiana”,  dichiara il sindaco di Treviso Giovanni Manildo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Amazon, due nuovi depositi di smistamento nella Marca

Auto e moto

Cambio gomme invernali: scatta l'obbligo di montare le estive

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento