Un torneo sull'erba dello stadio Tenni, Treviso come Wimbledon

L'idea è stata lanciata a Ca' Sugana dell'Eurosporting club di Treviso. Il progetto è realizzare un evento, da svolgersi durante l'estate nell'arco di due settimane, con montepremi da 15mila dollari. Favorevole l'assessore Ofelio Michielan

TREVISO Un torneo sull'erba, come Wimbledon, allo stadio Tenni di Treviso, da svolgersi durante l'estate nell'arco di due settimane e con un montepremi da 15mila dollari. L'idea, a dir poco "rivoluzionaria", è stata lanciata a Ca' Sugana dall'Eurotennis club di Treviso che organizzerebbe così, qualora il Comune desse il suo assenso alla concessione dello stadio, un evento unico nel suo genere (pochissimi infatti i tornei su questa superficie) e di grande richiamo nazionale per gli amanti della racchetta.

L'iniziativa prevederebbe, qualora arrivasse l'ok (l'assessore Ofelio Michielan ha già dato parere favorevole), la suddivisione del prato (altrimenti inutilizzato durante l'estate) in 4/5 campi di gioco: sarebbe ovviamente necessaria la risemina del terreno con erba adatta al tennis. Gli spettatori seguirebbero i match direttamente dalle tribune dello stadio. Come accade per i più noti tornei tennistici verrebbero creati inoltre eventi collaterali e di intrattenimento. Se la sperimentazione dovesse avere successo l'auspicio è che il torneo possa crescere e collocarsi nel ristretto club dei tornei sull'erba. Come Halle, il Queen's o il mitico Wimbledon. Il tennis potrebbe dunque tornare al centro della passione dei trevigiani (migliaia i praticanti in provincia, più di 500 soci nel solo Eurotennis club) dopo i gloriosi fasti del passato, quando la Marca, negli anni '80, eventi leggendari come la partita tra Borg e Panatta al Palaverde.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Zaia: «Il Veneto è di nuovo una regione a rischio elevato»

  • Zaia getta acqua sul focolaio: «Contagi non ripresi. Ordinanza non sarà più restrittiva»

  • Coronavirus, nuovo aumento di casi in Veneto, Zaia: «Sono preoccupato»

  • Salvato dall'annegamento, 20enne muore dopo una settimana di agonia

  • Tragedia di Farra, Vittoria ha donato gli organi: fissata la data dei funerali

  • Scivola e batte la testa dopo un volo di 13 metri: muore a 21 anni

Torna su
TrevisoToday è in caricamento