Cronaca

Truffa del postamat, raggirata trevigiana: truffatore denunciato

Identificato dai carabinieri un ragazzo romano di 20 anni. Vittima una 45enne: aveva accreditato 250 euro seguendo le indicazioni del giovane che aveva finto di voler acquistare alcuni oggetti, notati in un annuncio su un noto portale web

I carabinieri della stazione di Treviso hanno denunciato nei giorni scorsa per truffa un ragazzo romano di 20 anni, F.T., autore del classico raggiro "del postamat". Vittima del giovane una 45enne trevigiana: la donna aveva accreditato 250 euro, da uno sportello postamat, seguendo le indicazioni telefoniche del giovane che aveva finto di voler acquistare dalla trevigiana alcuni oggetti, notati dal 20enne in un annuncio sul noto portale di annunci sul web, Subito.it.

La 45enne è stata tratta in inganno dall’autore, che dopo aver mostrato interesse all’acquisto, l'ha convinta ad effettuare un’operazione bancaria che comportava trasferimento di denaro sulla carta prepagata del denunciato, facendole credere si trattasse, invece di un accredito.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Truffa del postamat, raggirata trevigiana: truffatore denunciato

TrevisoToday è in caricamento