rotate-mobile
Lunedì, 27 Maggio 2024
Cronaca

Acquista on line un monopattino elettrico, 45enne raggirato

Sono ben cinque le persone denunciate per una serie di truffe messe a segno attraverso la rete

Nei giorni scorsi sono state cinque le persone denunciate dai carabinieri di Carabinieri del Comando Provinciale di Treviso impegnati in attività di prevenzione e contrasto alle truffe “on line”: sono quasi tutti truffatori che avevano già colpito e "vecchie conoscenze" delle forze dell'ordine.

Ad Asolo, denunciato un 43enne di origini cilene, residente in provincia di Bergamo, con precedenti di polizia, che proponeva su un sito internet la vendita di un verricello traendo in errore un 45enne operaio del luogo, facendosi versare la somma di 400 Euro su carta prepagata per poi rendersi irreperibile. Denunciato anche un 28enne residente in provincia di Brescia, già noto alle Forze dell’Ordine che, nell’ambito della trattativa per la vendita di un’autovettura su sito internet, induceva in errore un 55enne operaio del luogo facendosi versare la somma di 1.000 euro su una propria carta prepagata, per poi rendersi irreperibile. Denunciato infine un 57enne residente in provincia di Lecce che, dopo aver posto in vendita su un sito di e-commerce un motore per autocarro, si faceva versare la somma di 1.000 euro su carta prepagata da un 44enne operaio del luogo, per poi rendersi irreperibile;

A Vedelago, i militari del locale Comando dell’Arma, a conclusione indagini scaturite dalla denuncia presentata da un 45enne operaio del luogo, hanno denunciato un 29enne vicentino con precedenti di polizia che, dopo aver posto in vendita su sito internet un monopattino elettrico, si faceva versare su carta prepagata la somma di 80 euro quale acconto, rendendosi successivamente irreperibile.

I carabinieri di Montebelluna hanno denunciato un 52enne del luogo, pregiudicato per delitti contro il patrimonio che, dopo aver messo in vendita su una piattaforma e-commerce due set di costruzioni da collezione, si è fatto accreditare la somma di 110 euro sul proprio conto corrente, rendendosi poi irreperibile e non recapitando la merce.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Acquista on line un monopattino elettrico, 45enne raggirato

TrevisoToday è in caricamento