rotate-mobile
Domenica, 19 Maggio 2024
Cronaca

Ubriaco non si ferma all'alt della polizia locale, 30enne nei guai

L'episodio nella notte tra domenica e lunedì nella zona della stazione ferroviaria. L'uomo, di origini albanesi, ha subito il ritiro della patente, la confisca dell'auto e una multa per non aver rispettato il coprifuoco Dpcm

Ritiro della patente, sequestro dell'auto, denuncia per guida in stato di ebrezza e sanzioni per non essersi fermato all'alt della polizia locale e per non aver rispettato il coprifuoco imposto dall'ultimo Dpcm. Una vera e propria stangata quella in cui è incorso un cittadino albanese di 30 anni, residente in un Comune dell'hinterland di Treviso. Lo straniero, poco dopo la mezzanotte e trenta, stava rincasando al volante della sua Ford Fiesta. Giunto nei pressi della stazione ferroviaria, il suo veicolo è stato intercettato da una pattuglia della polizia locale che gli ha ordinato l'alt che lui però non ha rispettato. Una volta costretto ad accostare il 30enne, visibilmente alticcio, è stato sottoposto ad alcooltest ed è risultato positivo con un tasso alcolemico di 1,5 gr/l.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ubriaco non si ferma all'alt della polizia locale, 30enne nei guai

TrevisoToday è in caricamento