menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Maltrattamenti all'ex fidanzata, espulso marocchino 52enne

Lo straniero, in Italia fin dal 1992, venne condannato nel 2009 per violenza sessuale, violenza privata, minaccia, sequestro di persona e ha inutilmente tentato di ricorrere per non essere allontanato dal nostro

Un cittadino marocchino di 52 anni è stato accompagnato ieri, martedì, alla frontiera dagli agenti dell’ufficio Immigrazione della Questura di Treviso ed espulso dall’Italia. Il provvedimento è stato adottato dal Prefetto di Treviso, in quanto persona socialmente pericolosa. Lo stesso era entrato in Italia nel 1992 per motivi di lavoro, rinnovando regolarmente il permesso di soggiorno fino ad ottenere nel 2004 la carta di soggiorno a tempo indeterminato. Il 52enne, pregiudicato per reati contro la persona, nel 2009 era stato condannato alla pena di quattro anni e otto mesi di reclusione per violenza sessuale, violenza privata, minaccia, sequestro di persona commessi ai danni della sua ex fidanzata.

Nel 2013 il Questore di Treviso aveva revocato il titolo di soggiorno al cittadino straniero che ha tentato la strada del ricorso amministrativo, poi respinto sia in primo che in secondo grado. L'uomo aveva presentato ricorso anche al fine di essere comunque autorizzato alla permanenza in Italia per la presenza di due figli minorenni, ma anche questo veniva respinto sia in primo che in secondo grado.

Sempre martedì, dopo la notifica del decreto prefettizio di espulsione, è stato accompagnato alla frontiera a mezzo della forza pubblica, in collaborazione con il Nucleo Operativo Radiomobile dei Carabinieri di Treviso, un cittadino pakistano di 46 anni, irregolare e già destinatario di un provvedimento di espulsione adottato nel mese di gennaio di quest’anno.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Casa

Ammoniaca vs Candeggina: chi uccide meglio i germi?

social

Tre pasticcerie trevigiane in sfida a Cake Star

Attualità

Roncade: messo in vendita il centro commerciale Arsenale

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Meteo

    Caldo anomalo nella Marca: «Da sabato temperature in calo»

  • Aziende

    «Positiva la scelta di istituire un ministero per la disabilità»

Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento