rotate-mobile
Cronaca Monigo / Via Castellana, 26

Televisore va in corto a provoca un incendio, un giovane intossicato

Fiamme e fumo al primo piano di un'abitazione di via Castellana. L'allarme è scattato alle 15.30. Intervenute le squadre dei vigili del fuoco di Treviso. Si sospetta nel malfunzionamento di una cabina elettrica presente nella zona

Paura nel pomeriggio di oggi, 25 gennaio, in un'abitazione al civico 26 di via Castellana a Treviso per un incendio divampato nell'appartamento al pian terreno, a causa del corto circuito di un televisore. I due giovani presenti in casa hanno subito lanciato l'allarme al 115 e utilizzato un estintore per spegnere il rogo. Un ragazzo, M.S., 20 anni, leggermente intossicato, è stato accompagnato dal Suem 118 al pronto soccorso dell'ospedale Ca' Foncello di Treviso. I vigili del fuoco, intervenuti attorno alle 15.30, hanno avuto rapidamente ragione delle fiamme. A causare il corto circuito potrebbe essere stato il malfunzionamento di una cabina elettrica che serve la zona e che da qualche giorno farebbe registrare alcuni sbalzi dovuti forse ad un guasto. Il piano interessato dal fumo e le fiamme risulta ora inagibile.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Televisore va in corto a provoca un incendio, un giovane intossicato

TrevisoToday è in caricamento