menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Via Fiumicelli a Treviso

Via Fiumicelli a Treviso

In tasca dosi di hashish e marijuana, 23enne arrestato in via Fiumicelli

Operazione dei carabinieri del nucleo radiomobile nel centro storico a Treviso, mercoledì sera. Il pusher ha aggredito uno dei militari, senza fortunatamente ferirlo

Un ragazzo senegalese di 23 anni, S.S.,senza fissa dimora e con precedenti penali, è stato arrestato dai carabinieri del nucleo radiomobile di Treviso, nella serata di mercoledì a Treviso, in via Fiumicelli, per detenzione di stupefacenti e resistenza a pubblico ufficiale. Lo straniero, verso le 21, durante un normale controllo, è stato trovato in possesso di 14 bustine di marijuana e hashish per un peso complessivo di 17 grammi circa oltre alla somma di 50 euro.

Non appena accompagnato in caserma il 23enne, per evitare il provvedimento, ha cercato di aggredire uno dei militari, fortunatamente senza ferirlo. Per questo motivo il giovane è stato trattenuto nelle camere di sicurezza del comando provinciale dell'Arma di via Cornarotta, in attesa di comparire davanti al Tribunale di Treviso per l’udienza di convalida che si è svolta nella tarda mattinata di oggi, mercoledì.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Casa

Ammoniaca vs Candeggina: chi uccide meglio i germi?

Attualità

Roncade: messo in vendita il centro commerciale Arsenale

social

Tre pasticcerie trevigiane in sfida a Cake Star

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Meteo

    Caldo anomalo nella Marca: «Da sabato temperature in calo»

  • Aziende

    «Positiva la scelta di istituire un ministero per la disabilità»

Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento