menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Blitz contro i pusher-ciclisti: 25enne arrestato dalla polizia

Intervento degli agenti delle volanti giovedì in via Lancieri di Novara a Treviso. Gli spacciatori sono posizionati lungo il percorso in cui transitano decine di studenti che raggiungono le fermate dell'autobus

Intervento degli agenti delle volanti della polizia nel primo pomeriggio di ieri, giovedì, nei pressi di via Lancieri di Novara: è qui, in una zona in cui transitano ogni giorno, per raggiungere le vicine fermate di bus e corriere, decine e decine di studenti, che stazionano abitualmente un gruppo di stranieri, quasi tutti noti alle forze dell'ordine, muniti di biciclette e specializzati nella vendita di dosi di droga ai giovani trevigiani.

Vedendo la volante della polizia avvicinarsi a loro uno degli stranieri, in sella alla sua bici, si è allontanato dal gruppo degli stranieri, dirigendosi lungo la stradina sterrata nei pressi del put, in direzione di via Oberdan. Qui il ciclista-pusher si è fermato a parlare con un suo connazionale, anche lui a bordo di una bici, al quale ha consegnato un involucro che conteneva marijuana.

I poliziotti sono intervenuti immediatamente e, mentre l’altro straniero si è dileguato facendo perdere le proprie tracce, hanno controllato il pusher, trovandolo in possesso di due involucri che contenevano sostanze stupefacenti. Questi, identificato per O.I., 25enne nigeriano, con precedenti di polizia per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti, è stato arrestato e messo a disposizione dell’Autorità Giudiziaria per il processo per direttissima.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Zaia: «Veneto rischia di tornare in zona arancione»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento