Pizzicato dai carabinieri mentre spaccia marijuana, pusher nei guai

Denunciato un 31enne del Gambia che vive in via Pisa. Lo straniero è stato scoperto martedì, alle 12, in via Venanzio: aveva appena venduto una dose ad un giovane trevigiano

Il tristemente noto grattacielo di via Pisa

Un 31enne del Gambia, disoccupato, con precedenti alle spalle, è stato denunciato dai carabinieri del nucleo radiomobile di Treviso per spaccio di sostanze stupefacenti. Lo straniero, residente nella zona di via Pisa, è stato pizzicato dai militari in via Venanzio (poco dopo le 12 di ieri), sempre a Treviso, mentre stava smerciando una dose di marijuana ad un trevigiano. In tasca aveva 3,5 grammi di "erba" e circa 50 euro. Per il 31enne è scattata inevitabile una denuncia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Remo Sernagiotto ricoverato al Ca' Foncello: «Condizioni disperate»

  • Zaia, nuova ordinanza: «Capienza ridotta in negozi e centri commerciali»

  • Guida Michelin 2021: i ristoranti stellati nel trevigiano

  • Covid, nuova ordinanza di Zaia: «Riapriamo i negozi di medie e grandi dimensioni al sabato»

  • Una settimana di agonia dopo il malore, morto Remo Sernagiotto

  • Festa in casa con 42 persone, vicini chiamano i carabinieri

Torna su
TrevisoToday è in caricamento