“Questo non è amore”: l'iniziativa della polizia per combattere la violenza sulle donne

L’iniziativa, che ha riscosso successo, ha consentito a diversi cittadini che si sono avvicinati, circa un centinaio, di ricevere risposte e consigli da parte degli operatori di polizia

L'iniziativa in mattinata in piazza Aldo Moro

In occasione della giornata mondiale contro la violenza sulle donne, personale della Questura di Treviso ha presenziato con il “Camper-Ufficio Mobile” in piazza Aldo Moro, dalle 8 alle 14,  per un incontro con la cittadinanza. “Questo non è amore” è la campagna di sensibilizzazione promossa dalla Polizia di Stato, che persegue ed iniziata tre anni fa, per prevenire e contrastare il fenomeno della violenza sulle donne e violenza di genere.

Oggi l’obiettivo della Polizia di Stato è stato quello di favorire dei momenti d’incontro volti a rompere l’isolamento e il dolore delle potenziali vittime di violenza di genere, offrendo il supporto di un’équipe di operatori specializzati appartenenti al competente ufficio della Divisione Anticrimine, di operatori della Squadra Volante e della Squadra Mobile, supportati da autorevoli rappresentanti dell’associazione “Telefono Rosa” che hanno fornito adeguate informazioni sugli strumenti di tutela e di intervento difronte a situazioni di violenza, anche distribuendo l’apposito opuscolo edito  a cura della Direzione Centrale Anticrimine del Dipartimento della Pubblica Sicurezza

L’iniziativa, che ha riscosso successo, ha consentito a diversi cittadini che si sono avvicinati, circa un centinaio, di ricevere risposte e consigli da parte degli operatori di Polizia, tra questi diversi quelli che hanno ringraziato pubblicamente auspicando che le attività oggi esperite possano contribuire a frenare il fenomeno.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Oliviero Toscani: «Chi vota Zaia forse è ubriaco, anche i veneti diventeranno civili»

  • Grandine e vento forte, il maltempo torna a colpire la Marca

  • Tragedia di Merlengo, il 26enne aveva bevuto: indagato per omicidio stradale

  • Tragico schianto col furgone nella notte: 62enne muore a pochi metri da casa

  • Distributore di bevande trovato morto nel suo camion

  • Covid nelle scuole della Marca: 8 classi in isolamento

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento