Paga un vogatore e non gli viene più consegnato, fisioterapista truffato

Identificati e denunciati dai carabinieri di Treviso gli autori del raggiro: un romeno di 38 anni, un francese di 32 anni e un bengalese di 39 anni

Un vogatore, foto da google

Era stato convinto ad acquistare un attrezzo da palestra, un vogatore, al costo di 460 euro, senza però riceverlo. A finire nel mirino di una banda di truffatori è stato un fisioterapista trevigiano di 35 anni. Identificati e denunciati dai carabinieri di Treviso gli autori del raggiro: si tratta di un romeno di 38 anni, un francese di 32 anni e un bengalese di 39 anni. I malviventi erano riusciti a far convogliare il denaro su un conto corrente aperto con un documento falso.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Zaia: «Il Veneto è di nuovo una regione a rischio elevato»

  • Zaia getta acqua sul focolaio: «Contagi non ripresi. Ordinanza non sarà più restrittiva»

  • Zaia, nuova ordinanza: «Doppio tampone per i lavoratori che tornano in Veneto»

  • Positivo al virus in piscina: tutti negativi i tamponi fatti dall'Ulss 2

  • Ecco negozi trevigiani che effettuano la consegna della spesa a domicilio

  • Sbaglia il tuffo da un pontile di Jesolo: grave un 19enne, rischia la paralisi

Torna su
TrevisoToday è in caricamento