Trofeo dell'amicizia tra vigili del fuoco: 1600 euro in beneficenza

La competizione del 7 giugno, tra squadre di diverse aree anche fuori dal paese, ha visto come vincitori i trevigiani. Il ricavato è stato donato

La consegna del ricavato all'associazione

TREVISO — Una partita di calcio per raccogliere fondi. Una competizione a sei tra squadre dei vigili del fuoco di Treviso, Belluno, Gorizia, Nova Gorica, Rijeka, Villach, Trieste e Verona e che ha visto come vincitori i pompieri della Marca trevigiana.

Il Torneo dell’Amicizia, che si è svolto il 7 giugno scorso, ha visto la partecipazione di circa un centinaio di persone in un clima di fair play e all’insegna dei valori dell’amicizia. In finale i vigili del fuoco hanno avuto la meglio contro la squadra di Rijeka. Lo spirito di amicizia che ha animato la competizione si traduce oggi in beneficenza, con la consegna del ricavato totale di 1.600 euro alla locale cooperativa "la Solidarietà", che cura ragazzi portatori di handicap.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Zaia: «Zona arancione in Veneto durerà un paio di settimane»

  • Veneto zona arancione per un'altra settimana: «Penalizzati dall'ospedalizzazione»

  • Lascia un messaggio al bar: «Grazie, ho vinto quasi due milioni di euro»

  • Covid: l'intestino può essere responsabile della gravità e della risposta immunitaria

  • Dimagrire velocemente: che cos'è la dieta del riso

  • Gennaio 1985 la nevicata del secolo: il grande freddo a Treviso

Torna su
TrevisoToday è in caricamento